Biblioteca elettronica gratuita

Il bambino medievale. Storia di infanzie - Angela Giallongo

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 05/12/2019
DIMENSIONE DEL FILE: 5,75
ISBN: 9788822065056
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Angela Giallongo

Tutti i Angela Giallongo libri che leggi e scarichi da noi

Descrizione:

Uno sguardo originale sulle abitudini educative del Medioevo e sui modelli di comportamento adottati dagli adulti nei confronti dei minori. Come visse il senso dell'infanzia il Medioevo? Quali condotte sociali adottarono gli adulti per allevare ed educare i loro figli? Quali furono i comportamenti maschili e femminili? A questi e ad altri interrogativi risponde il saggio che, attraverso il ricorso a varie testimonianze scritte e iconografiche, restituisce gli atteggiamenti, le riflessioni, i comportamenti, le emozioni, i sentimenti e le raffigurazioni dei contemporanei a riguardo. Da sant'Agostino, che trovava odioso persino il ricordo di essere stato bambino, a Christine de Pizan, che attribuiva ai giorni felici della sua infanzia il merito di averla aiutata a superare le avversità della vita: una panoramica approfondita e affascinante sul mondo dei bambini nel Medioevo nei vari ambiti sociali, nelle campagne, nelle corti, nelle città, nelle scuole ecclesiastiche e comunali, nei monasteri. In primo piano anche l'"altra" infanzia, quella femminile, molto diversa - allora come oggi - da quella maschile.

...7; br., pp. 304 ... Il bambino medievale ... Il bambino medievale. Storia di infanzie - Angela ... ... . Storia di infanzie di Angela Giallongo e una grande selezione di libri, arte e articoli da collezione disponibile su AbeBooks.it. Download "Il bambino medievale" — appunti di ricerche gratis. La maggior parte degli studiosi di storia della famiglia e dell'educazione sono concordi nel ricondurre la prima teorizzazione dell'infanzia al XVI secolo, tuttavia le ricerche storico-pedagogiche non hanno trascurato, giustamente, il percorso o il retroterra di questa idea nei secoli precedenti. Il bambino medievale: educazione ed in ... Il bambino medievale. Storia di infanzie - Angela ... ... . Il bambino medievale: educazione ed infanzia nel Medioevo Volume 29 di Storia e civiltà: Autore: Angela Giallongo: Editore: EDIZIONI DEDALO, 1990: ISBN: 8822005295, 9788822005298: Lunghezza: 296 pagine : Esporta citazione: BiBTeX EndNote RefMan Da sant'Agostino, che trovava odioso persino il ricordo di essere stato bambino, a Christine de Pizan, che attribuiva ai giorni felici della sua infanzia il merito di averla aiutata a superare le avversità della vita: una panoramica approfondita e affascinante sul mondo dei bambini nel Medioevo nei vari ambiti sociali, nelle campagne, nelle corti, nelle città, nelle scuole ecclesiastiche e ... Nel medioevo vengono condannati, nel codice civile, l'aborto e l'infanticidio e nascono le prime istituzioni che si occupano dei bambini abbandonati -> ospedali per gli innocenti. Vi era una scarsa valorizzazione della maternità : fenomeno del baliatico differenziato a seconda del ceto, fino a 4 anni il bambino viene educato alleviato dalla balia. L'INFANZIA NEL PASSATO. Nell'antichità classica si vedeva nel bambino un uomo immaturo e imperfetto, privo di dignità e di finalità proprie; di conseguenza il ruolo dell'educatore doveva fondarsi sull'autoritarismo e sulla disciplina oppressiva....