Biblioteca elettronica gratuita

Giovani, cinema, educazione - Paul G. Cressey

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 25/11/2016
DIMENSIONE DEL FILE: 12,2
ISBN: 9788857537252
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Paul G. Cressey

Divertiti a leggere Giovani, cinema, educazione Paul G. Cressey libri epub gratuitamente

Descrizione:

Il volume contiene tre saggi di Paul G. Cressey, pubblicati tra il 1932 e il 1938 e tradotti per la prima volta in italiano, nei quali il sociologo statunitense delinea l'approccio metodologico e i principali risultati della ricerca condotta a New York nell'ambito dei Payne Fund Studies sul rapporto tra cinema e delinquenza giovanile. Prendendo le distanze dalle argomentazioni dei promotori di quella sembrava assumere i tratti di una "crociata moralizzatrice", Cressey evidenzia la necessità di studiare la fruizione cinematografica nel contesto della "situazione sociale complessiva" in cui è inserito il soggetto nella comunità di appartenenza. Ciò gli consente di verificare le molteplici funzioni svolte dal cinema nelle esperienze giovanili e di sottolinearne il ruolo propositivo di agenzia di "educazione informale". Ne risulta "un punto di vista affascinante sul mondo dei giovani, del cinema e della vita urbana" dei primi anni '30.

...liamo di un piccolo volume curato da Maurizio Merico, sociologo dell'Università di Salerno, in cui sono riportati tre saggi di Paul G ... Giovani, cinema, educazione Paul G… - per €5,10 ... . Cressey, pubblicati tra il 1932 e il 1938 e tradotti per la prima ... Il volume contiene tre saggi di Paul G. Cressey, pubblicati tra il 1932 e il 1938 e tradotti per la prima volta in italiano, nei quali il sociologo statunitense delinea l'approccio metodologico e i principali risultati della ricerca condotta a New York nell'ambito dei Payne Fund Studies sul rapporto tra cinema e delinquenza giovanile. Prendendo le distanze dalle argomentazioni dei promotori di ... E' il percorso "Giovani favolosi. Dallo schermo al web", che la Fond ... Giovani, cinema, educazione - RadioLibri ... . Prendendo le distanze dalle argomentazioni dei promotori di ... E' il percorso "Giovani favolosi. Dallo schermo al web", che la Fondazione Ente dello Spettacolo (Feds), l'occhio sul cinema della Conferenza episcopale italiana, ha realizzato con 75 studenti del quarto liceo del Collegio san Carlo di Milano, prima dell'emergenza coronavirus. Collegato al Premio Cinema Giovane è il PROGETTO EDUCAZIONE AL CINEMA D'AUTORE, dedicato ai giovani studenti delle medie superiori di Roma e Regione Lazio con proiezioni ed interviste mattutine. 41.8933203, 12.4829321 I saggi che compongono il volume - nato da una ricerca promossa dal Dipartimento di Pedagogia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore - documentano percorsi teorici originali: le immagini cinematografiche sono fonte per la memoria storico-educativa (S. Polenghi), orizzonte ermeneutico di fascinazione culturale e provocazione per la filosofia dell'educazione (P. Malavasi), spazi di ... Con il sostegno della Provincia di Trieste - Assessorato politiche giovanili e la collaborazione del Comune di Trieste - Assessorato all'Educazione. La prima edizione IN MOSTRA con Cinema con i giovani, si è conclusa con la grande soddisfazione degli organizzatori, dei partecipanti e del pubblico. "È necessario un rinnovamento cinematografico nei confronti dei gusti dei giovani, dei nuovi spettatori". Sono queste le parole di Luigi Cuciniello (Presidente Anec) con cui è stato introdotto il Rapporto Giovani dal titolo Giovani e grande schermo: il cinema italiano non piace ai giovani. L'analisi, iniziata circa sei mesi fa, è stata curata dall'Istituto Toniolo, […] Educazione finanziaria dei giovani: Italia agli ultimi posti in Europa. Non lo diciamo noi, naturalmente, ma lo certifica l'ultima indagine OCSE-PISA. Qualche dato veloce? Un quindicenne ogni cinque non sa nulla di finanza. Solo il 36,1% dei nostri ragazzi dichiara di apprezzare l'economia. E ... Il cinema, come paradigma specifico, s'inserisce pienamente nella visione di questo autore del rapporto tra cultura, educazione ed emancipazione, sin dal momento in cui egli affronta il tema del "tempo libero" e di un suo uso orientato all'emancipazione, nel più ampio discorso dell'educazione permanente (De Sanctis 1975, pp. 45-50). Un bonus-lettura per i giovani: sconti su libri e giornali? Istruzione ed edu...