Biblioteca elettronica gratuita

Più giusto. Cattolici e nuove questioni sociali - Roberto Rossini

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 20/02/2020
DIMENSIONE DEL FILE: 3,80
ISBN: 9788828401711
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Roberto Rossini

Tutti i Roberto Rossini libri che leggi e scarichi da noi

Descrizione:

Come pensare e agire per la giustizia sociale nell'epoca della intelligenza artificiale e della politica populista? Quali soggetti possono ridare un futuro al desiderio di maggiore uguaglianza? Ancora oggi le questioni sociali sono il punto di equilibrio di un Paese che vuole affrontare le sfide epocali, senza che nessuno si perda. Nella realtà leggiamo i segni dei tempi e i segnali positivi: serve lavorare sulle connessioni per realizzare un mondo più giusto. I cattolici, in questo, hanno un compito speciale, quello di ritrovare l'universale per salvare l'umano e rinnovare un patto di convivenza a partire da alcuni punti comuni: ricostruire la comunità, ridare centralità al lavoro (e ai lavoratori) e all'ambiente con una economia civile e sostenibile, lottare contro la povertà investendo in istruzione e formazione, per insegnare il futuro.

...le connessioni per realizzare un mondo più giusto ... Movimento cattolico in Italia - Wikipedia ... . giusto. Cattolici e nuove questioni sociali, edito da Morcelliana. Rossini, dal 2016 presidente nazionale delle Acli, le Associazioni cristiane lavoratori italiani, analizza il momento storico attuale alla luce dell'ottica della dottrina sociale della Chiesa e su volgente. Si intitola "Più giusto. Cattolici e nuove questioni sociali". Un libro utile a tutti i laici cattoli-ci per riflettere sul senso dell'azio-ne sociale. Generazioni. Rossini parte da un dato di fatto m ... Cattolici e questioni sociali. Rossini: "Connettere le ... ... . Generazioni. Rossini parte da un dato di fatto molto semplice: la vi-schiosità dell'attuale sistema eco-nomico e sociale. Le prime tre ge-nerazioni del Novecento potevano Bisogna creare o contribuire a creare dei "movimenti connettivi" perché se "tutto è connesso, molto è diviso". È il pensiero di Roberto Rossini, presidente nazionale delle Acli, che nel libro "Più giusto. Cattolici e nuove questioni sociali" si dice convinto che questo sia "un compito tagliato su misura per noi" Continua su SIR Nel 1875 il pontefice favorì la fondazione dell'Opera dei Congressi e dei Comitati Cattolici, una federazione delle associazioni laiche cattoliche.Scopo dell'Opera era svolgere un'intensa azione per creare le premesse di uno stato più giusto e più cristiano. L'Opera fu attiva su tutti i principali temi del tempo: promosse riforme sociali, partecipazione degli operai alla vita aziendale ... La Chiesa cattolica tentò la soluzione della questione sociale per due vie diverse e complementari: a) sviluppando le opere caritative ( Carità degli Ordini e dei laici: Federico Ozanam, + 1853, e le Conferenze di san Vincenzo; dott. Carlo Sonnenschein, + 1929 ); b) sviluppando l'attività teoretico-organizzativa. 2. Azione Cattolica. E' giusto che la Chiesa intervenga sulle questioni ... intervengono in questioni sociali, morali ed etiche. Lo sdegno verso le ingiustizie del mondo, di qualunque natura esse siano, può provarlo chiunque, ma se a sollevare problemi e riflessioni sono i "cattolici", diviene tutto più complicato. Ecco che anche una ... Se vita, famiglia e libertà di educazione non agitano più il mondo dei cattolici, sorgono nuove emergenze: denatalità, rovina dell'ambiente... Cattolici nell'Italia di oggi. Un'agenda di speranza per il futuro del paese. Documento preparatorio per la 46 settimana sociale Italiana libro Comitato scientifico e organizzatore delle Settimane Sociali dei cattolici italiani (cur.) edizioni Paoline Editoriale Libri collana La voce delle Chiese locali , 2010 Chiesa cattolica e immigrazione Pubblicato 18 Febbraio 2017 | Da Antonio Righi 2241 Le nazioni più ricche sono tenute ad accogliere , nella misura del possibile , lo straniero alla ricerca della sicurezza e delle risorse necessarie alla vita, che non gli è possibile trovare nel proprio paese di origine. La Chiesa cattolica alla fine del XIX secolo dovette confrontarsi con i nuovi temi socio-politici che ... che si pose l'obiettivo di offrire una risposta cattolica alla questione operaia e più in generale sociale e di porre su nuove basi i ... ma anche dare una piattaforma comune per l'azione ai movimenti sociali cattolici divisi in diverse ... LA QUESTIONE SOCIALE E I CATTOLICI 183 Con l'infelice risultamento dei tentativi socialistici grandi e piccoli della prima metà del secolo, il socialismo è spinto ad en-trare per vie nuove, e chi apre queste vie è il Marx. Con lui e coi suoi compagni e discepoli il socialismo prende aspetto scien-tifico, evoluzionistico, internazionale. Questione completamente diversa è il diritto-dovere dei cittadini cattolici, come di tutti gli altri cittadini, di cercare sinceramente la verità e di promuovere e difendere con mezzi leciti le verità morali riguardanti la vita sociale, la giustizia, la libertà, il rispetto della vita e degli altri diritti della persona. La scoperta della società, la nuova riflessione sociologica, partono proprio dall'osservazione delle nuove pratiche di azione e delle nuove relazioni sociali che si vanno ad instaurare tra gli individui. La relazione sociale è l'elemento caratteristico e peculiare che distingue l'avventura sociologica dalla riflessione sul sociale che la precede. Il coronavirus sembra essere diventato oggi anche un sintomo (e un simbolo) di una più generale c...