Biblioteca elettronica gratuita

Il mare privato. Lo scempio delle coste italiane. Il caso dei porti turistici in Liguria - F. Balocco

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 14/02/2019
DIMENSIONE DEL FILE: 11,41
ISBN: 9788865162972
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: F. Balocco

Tutti i F. Balocco libri che leggi e scarichi da noi

Descrizione:

I "porticcioli" - il diminutivo è ingannevole - sono la testa di ponte per privatizzare i nostri litorali e il nostro mare. Una colata di cemento deturpa la nostra fascia costiera per 3.300 km, oltre la metà delle coste italiane. Il caso della Liguria - quasi 24mila posti barca - è eclatante ed esemplificativo. Con la prefazione dell'urbanista Paolo Berdini - e gli importanti contributi di numerosi scienziati, attivisti, giornalisti - questo libro denuncia lo scempio ambientale e il fitto intreccio di rapporti fra politica, imprenditoria e, in alcuni casi, malaffare. Racconta come i porti turistici siano il primo passo verso la prolificazione di case, strade, parcheggi, aree commerciali. Spiega la normativa che - a partire dal "Decreto Burlando" - ha permesso ai porticcioli di diffondersi e prosperare. Ne descrive l'impatto, spesso devastante, su spiagge, litorali e ambiente costiero. "Se questo libro portasse ad un più vasto pubblico una maggiore consapevolezza sulle mostruosità che deturpano i Comuni costieri, avrebbe raggiunto un grande obiettivo!". Un'opera dedicata a chi ha a cuore la tutela della bellezza del nostro Paese e alle comunità che "resistono" alla speculazione.

...l "diporto".Il business che sposa nautica e cemento è diffuso in tutta Italia ma in Liguria - quasi 24mila posti barca - è eclatante ... Il Mare Privato. Lo Scempio Delle Coste Italiane. Il Caso ... ... . Il mare privato: Lo scempio delle coste italiane. Il caso dei porti turistici in Liguria. Le conseguenze di cemento, speculazioni, criminalità - Nuova ... e arricchita. (Saggio) (Italian Edition) eBook: Fabio Balocco: Amazon.de: Kindle-Shop Venerdì 15 febbraio alle ore 18 presso la Libreria Ubik di Savona, incontro con il giornalista e blogger de "Il Fatto Quotidiano" Fabio Balocco e presentazione del libro "Il mare privato". "Il mare privato. lo scempio delle coste italiane. Il caso dei porti turistici in Liguria. Le conseguenze di cemento, speculazione, ... Il mare privato - Trucioli Savonesi ... . "Il mare privato. lo scempio delle coste italiane. Il caso dei porti turistici in Liguria. Le conseguenze di cemento, speculazione, criminalità" a cura di Fabio Balocco, prefazione di Paolo Berdini. Altreconomia Edizioni 128 Pagine 13,00 euro Collana: saggi formato 13×20 cm Isbn 9788865162972 'Il mare privato: lo scempio delle coste italiane, il caso dei porti turistici in Liguria, le conseguenze di cemento, speculazioni, criminalità'. "IL MARE PRIVATO: lo scempio delle coste italiane, il caso dei porti turistici in Liguria, le conseguenze di cemento, speculazioni, criminalità. E' il libro, uscito la primavera scorsa, di Fabio Balocco - scrittore, avvocato, blogger per Il Fatto Quotidiano - che, ... "Il mare privato" Un libro che denuncia lo sfruttamento delle coste italiane, a partire dal caso dei porti turistici in Liguria. Fabio Balocco racconta l'ennesima "privatizzazione" di beni pubblici a favore di una piccola minoranza e tutte le conseguenze in termini di cemento, speculazione, criminalità. In libreria dal 14 febbraio 2019. Savona. Questo pomeriggio 15 febbraio 2019 alle 18 alla Libreria Ubik incontro sul tema "Lo scempio delle coste italiane. Il caso dei porti turistici in Provincia di Savona e in Liguria". Sarà presente il giornalista e blogger de Il Fatto Quotidiano Fabio Balocco.Prevista la presentazione del libro "Il mare privato".Le conseguenze di cemento, speculazione, criminalità (Altreconomia editore). Il mare privato, curato dal blogger e scrittore Fabio Balocco, va a riempire una grave lacuna nel campo della "letteratura dei beni comuni": quasi nessuno, con la ragguardevole eccezione di Antonio Cederna, si era infatti occupato fino ad oggi della problematica dei porti turistici o 'porticcioli' (così impropriamente definiti, visto che a volte si parla di 1.500 posti barca)....