Biblioteca elettronica gratuita

La stella che non c'è - Umberto Contarello

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 01/01/2006
DIMENSIONE DEL FILE: 11,45
ISBN: 9788831790338
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Umberto Contarello

Divertiti a leggere La stella che non c'è Umberto Contarello libri epub gratuitamente

Descrizione:

Vincenzo, responsabile della manutenzione del centro siderurgico di Bagnoli, viene incaricato della dismissione e della vendita dell'impianto delle Colate Continue ai cinesi. Al termine del lavoro, Vincenzo si rende conto che ai cinesi è stata venduta anche una macchina difettosa che aveva causato, anni prima, la morte di un operaio. Avendo trovato il modo di riparare la macchina, parte per la Cina dove, accompagnato dalla giovane interprete Liu Hua, cercherà di localizzare l'impianto e riparare la macchina.

... people's life (if not all, at least some) and the changing of society during the rapid development of the country ... Recensione su La stella che non c'è (2006) di FilmTv ... ... . La stella che non c'è, secondo Gianni Amelio, la deciderà ogni spettatore nel profondo del proprio cuore. Anche se, così a caldo, sembra proprio impossibile fare a meno di «amore». Il romanzo di Ermanno Rea «La dismissione», da cui Amelio ha liberamente tratto «La stella che non c'è», racconta di una delegazione cinese che arriva in Italia per acquistare un altoforno in seguito alla ... Seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino sono indicazioni del resto che nessuno prenderebbe sul se ... TrailerCinematografici - La stella che non c'è di Gianni ... ... ... Seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino sono indicazioni del resto che nessuno prenderebbe sul serio, che a tutti sembrerebbero un po' strane, forse perché la ragione ci ha un po' preso la mano, e allora ci disincantiamo e abbandoniamo i nostri desideri di bambini, perché l'età adulta ci ha insegnato a ragionare, a capire che non può esistere un'isola che non c'è. La stella che non c'è è un'opera ispirata e commovente, semplice, nel suo svolgimento, ma non scontata, di impianto tradizionale, ma non per questo banale. Amelio si concentra sul suo protagonista dal cognome significativo, Vincenzo Buonavolontà (Sergio Castellitto) e lo segue nel suo viaggio in Cina, inizialmente a Shanghai, e, poi, da una città all'altra, […]...