Biblioteca elettronica gratuita

Economia del bene comune - Jean Tirole

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 30/05/2017
DIMENSIONE DEL FILE: 4,30
ISBN: 9788804679943
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Jean Tirole

Jean Tirole libri Economia del bene comune epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Descrizione:

Dopo la caduta del Muro di Berlino e il fallimento del socialismo reale e della pianificazione statale centralizzata, l'economia capitalistica di mercato è diventata il modello dominante, se non esclusivo, di organizzazione delle società contemporanee. Ma, come dimostra la crisi finanziaria globale che da circa un decennio ha drammaticamente peggiorato le condizioni di vita di milioni di persone, la prevalenza del profitto e dell'interesse privato sembra disegnare scenari molto diversi da quello di una comunità fondata sul principio della pari dignità dei cittadini e sul patto sociale della riduzione delle ineguaglianze. Che fine ha fatto, in questi ultimi decenni, la ricerca del bene comune, che dovrebbe essere il compito e il fine di una società giusta? E in che modo la teoria economica può contribuire al concreto perseguimento di questo obiettivo? Per rispondere a queste domande, l'economista premio Nobel Jean Tirole propone al lettore non specialista un singolare percorso all'interno della scienza economica che consente di individuare le politiche e le istituzioni che possono promuovere il bene comune - il cui punto d'arrivo è l'acquisizione delle informazioni necessarie per affrontare efficacemente le grandi sfide del nostro tempo. Sotto la sua guida sicura, le tante questioni che interrogano oggi l'umanità - la rivoluzione digitale, con i nuovi modelli economici a cui dà vita, l'innovazione tecnologica, la concorrenza e la regolamentazione settoriale - emergono in una luce inedita e, al contempo, si rivelano potenziali strumenti per superare alcune diffuse criticità del contesto attuale. Le soluzioni, sostiene con forza Tirole, esistono. Prima fra tutte, comprendere a fondo la semplice verità che la somma degli interessi individuali degli agenti economici non si tramuta in bene comune, grazie alle sole virtù del mercato, ma perché ciò accada è indispensabile l'intervento correttivo di un'istanza pubblica e regolatrice.

...io contributo al bene comune attraverso appositi bilanci del bene comune ... Economia del Bene Comune: modello economico del futuro ... . L' economia del bene comune è un libro di Stefano Zamagni pubblicato da Città Nuova nella collana Idee. Economia: acquista su IBS a 16.00€! Economia del bene comune Condividi Dopo la caduta del Muro di Berlino e il clamoroso fallimento - anche culturale, sociale ed ecologico - del socialismo reale e della pianificazione statale centralizzata, l'economia capitalistica di mercato è diventata il modello dominante, se non esclusivo, di organizzazione delle società contemporanee. L'attività economica ha dunque bisogno di virtù civili, di tendere a ... Comuni | L'Economia del Bene Comune ... . L'attività economica ha dunque bisogno di virtù civili, di tendere al bene comune più che alla ricerca di soddisfazioni individuali. Bruni e Zamagni, attraverso il dizionario di economia civile , affermano che "l'espressione economia civile (…) è entrata, ormai da qualche tempo, nel dibattito scientifico oltre che nel circuito mediatico, ma con significati plurimi, spesso confliggenti. Tale domanda, oggi ricorrente in economia, guida la ricerca dell'Autore. Ciò che caratterizza il bene comune è il fatto che in esso l'interesse di ogni individuo si realizza assieme a quello degli altri, non già contro (come accade nel bene privato) né a prescindere dall'interesse degli altri (come nel bene pubblico). L'economia del bene comune. 28 marzo 2020 di Valeria Vantaggi. Sfoglia gallery. Un economista austriaco presenta in un suo nuovo libro un modello socio-economico etico, ... Se dal lato politico l'economia del bene comune cerca di promuovere cambiamenti normativi per premiare imprese e realtà meritevoli, da quello sociale cerca di favorire un'educazione il più possibile ampia per trasmettere idee e proposte nuove, che stimolino il maggior numero di persone ad agire in modo cooperativo e solidale. Ultimo, ma non meno importante e anzi particolarmente significativo, è il capitolo riguardante la conoscenza come bene comune: i brevetti delle idee, (software in particolare), l'estensione del copyright ai contenuti digitali, le politiche che tendono a rendere reato la condivisione delle conoscenze, delle formule chimiche e dei principi attivi dei farmaci e perfino del codice genetico e la ... L'Economia del Bene Comune è un movimento globale nato per promuovere un modello economico basato sulla massimizzazione del bene comune. L'EBC è una leva di cambiamento sul piano economico, sociale e politico - un ponte tra un sistema economico ormai vecchio e contraddittorio e un nuovo modo di concepire e praticare l'economia. Scopri Economia del bene comune di Tirole, Jean, Arecco, S.: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. libro: Economia del bene Comune. Ho letto il libro l'economia del bene comune "un modello economico che ha futuro" di Christian Felber, edito da Tecniche Nuove, uscito da circa un mese in Italia. Sopratutto mi sono interessato dopo che Günther Reifer, il coordinatore per l'Italia del movimento dell'economia del bene comune, ha partecipato come relatore al WorkShop per la Democrazia ... L'economia del bene comune. di Francesco Gesualdi ‟Immagina di essere a capo del governo. Hai fatto tutti i tuoi conti e hai deciso che è necessario spendere 100 miliardi per garantire un...