Strumenti finanziari e regole MIFID. Compliance, autorità di vigilanza e conflitti di interesse

Francesco Del Bene

Se vuoi leggere / scaricare il libro Strumenti finanziari e regole MIFID. Compliance, autorità di vigilanza e conflitti di interesse è necessario registrarsi sul sito

LINGUA ITALIANO
DATA DI USCITA 01/01/2009
DIMENSIONERA DEL FILE 4,41 MB
ISBN 9788821730573
PREZZO GRATIS

DESCRIZIONE LIBRO

L'opera analizza le direttive MiFID e il loro impatto nel nostro ordinamento. Realizzata in collaborazione con il mondo accademico e finanziario, ha il pregio della sistematicità e della completezza

...menti per il Strumenti finanziari, servizi e attività di investimento - parte prima ... Compliance normativa - Wikipedia ... . 10. Strumenti finanziari, servizi e attività di investimento - parte seconda. 11. Servizi e attività di investimento: riserva di attività e accesso. 12. Disciplina degli intermediari. Regole di condotta e di organizzazione interna. 13. Del Bene mette in relazione Mifid e strumenti finanziari Si intitola "Strumenti finanziari e regole Mifid. Compliance, Autorità di Vigilanza e Conflitti di interesse" il libro, a cura del ... Strumenti finanziari e regole MIFID. Compliance, autorità ... ... . Compliance, Autorità di Vigilanza e Conflitti di interesse" il libro, a cura del professor Francesco d... 2 Aspetti essenziali La MiFID è una direttiva di armonizzazione massima che disciplina gli intermediari e i mercati finanziari Intermediari Si introduce un nuovo servizio: la consulenza Si ridisegna la tutela dell'investitore: Regole di condotta Obbligo di servire al meglio l'interesse del cliente Disciplina del conflitto d'interesse Si ridefinisce il concetto di "esecuzione dell ... (MTF), che consentirà l'incontro di richieste multiple di acquisto o vendita di strumenti finanziari da parte di più soggetti, relative a obbligazioni, strumenti finanziari strutturati, quote di emissione e strumenti derivati, previsto dall'art. 4, paragrafo 1, n. 23 MiFID II. Si differenzia Bibliografia. Le dark pool, parte I, in iforexfacile.it, 2012; Francesco Del Bene, Strumenti finanziari e regole MIFID.Compliance, autorità di vigilanza e conflitti di interesse, Wolters Kluwer Italia, 2009; Attacchi speculativi e borse alternative di Mauro Meggiolaro, in Il fatto quotidiano, 2011; Voci correlate. High frequency trading l'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (European Securities and Markets Authority - ESMA) per la sorveglianza del mercato dei valori mobiliari. La legislazione che stabilisce il Comitato europeo per il rischio sistemico è entrata in vigore il 16 dicembre 2010. I poteri di vigilanza bancaria e finanziaria della Banca d'Italia sono disciplinati dal Testo unico bancario (TUB), in armonia con le disposizioni dell'Unione europea, e sono posti al servizio degli obiettivi di tutela della gestione sana e prudente degli intermediari, della stabilità complessiva, dell'efficienza e della competitività del sistema finanziario, della trasparenza e correttezza ... mercati e intermediari finanziari • Quante e quali autorità? • Non esiste un modello ottimale, in generale possiamo avere: • Autoritàdi vigilanza bancaria, organi di vigilanza sui mercati e intermediari mobiliari, organi di vigilanza sulle assicurazioni, autoritàantitrust, ecc. 11 La regolamentazione del sistema di Vigilanza Strumenti finanziari Flusso di informazioni micro‐ prudentiali Raccomandazioni e/o early risk warnings European Insurance and Occupational Pensions Authority (EIOPA) + Non‐votanti: Un rappresentante delle Autorità nazionali competenti per Stato Membro + Presidente CEF Sistema europeo delle autorità di vigilanza finanziaria (ESFS) MiFID "Atto Secondo": che cosa cambia 11 settembre, 2014. [email protected] La MiFID II, la nuova disciplina europea per la prestazione dei servizi di investimento, rafforza la tutela degli investitori retail con misure specifiche sui prodotti finanziari, definisce le caratteristiche del servizio di consulenza indipendente e affina le regole sulla valutazione di adeguatezza ... che istituisce l'Autorità europea di vigilanza (Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati), modifica la decisione n. 716/2009/CE e abroga la decisione 2009/77/CE della Commissione. ABE - Regolamento (UE) n. 1093/2010 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 24 novembre 2010, Le nuove regole in tema di governance degli strumenti finanziari, unitamente a requisiti sempre più stringenti nella commercializzazione dei prodotti relativi ai diversi servizi di investimento, collocano tale funzione come importante punto di collegamento tra le esigenze del business e le esigenze di controllo interno ed esterno da parte delle Autorità di vigilanza....