Biblioteca elettronica gratuita

Un Dio assente che inquieta e provoca. Perché sempre più persone non riescono a credere in Dio anche quando lo vorrebbero? - Enrique Cambon

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 24/01/2019
DIMENSIONE DEL FILE: 12,38
ISBN: 9788869293368
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Enrique Cambon

Tutti i Enrique Cambon libri che leggi e scarichi da noi

Descrizione:

In Occidente, com'è stato riconosciuto da più parti autorevolmente, si affronta una «notte della fede» epocale e collettiva riguardante il cristianesimo. Soprattutto una «notte di Dio», dal momento che sempre più persone dichiarano di non riuscire a credere in lui, anche tra coloro che lo desidererebbero intensamente. Molti sperimentano, con un'evidenza che appare insuperabile, l'assenza di Dio, il suo silenzio e la sua invisibilità, il suo non intervento di fronte agli orrori della storia e alle sofferenze umane. Questo libro propone un'ipotesi di fondo: e se ciò si trasformasse, da motivo di ateismo, agnosticismo, indifferenza, nell'argomento più plausibile per rendere credibile la fede? L'autore concorda con quanti sono convinti che l'attuale secolarizzazione, come ogni crisi nella storia, possa diventare un'alba nuova per una fede sempre più matura e adatta ai tempi. Un libro provocatorio che apre interrogativi stimolanti, offrendo delle piste per certi versi inedite che potrebbero rivelarsi per il lettore affascinanti e liberanti.

...di cui lei parla, proprio ... Quando lo stesso evento si ripete più di una volta non è più un evento, è una tendenza, ... Fede Libri , Virtù cardinali e teologali, Spirituale e ... ... ... Semplicemente perché molte più persone sono su Facebook rispetto a qualche anno fa, ... finché quest'ultimo non viene soffocato. Anche "l'assente ha sempre torto" è un principio sbagliato, le persone hanno le loro vite, il loro lavoro, ... Perché ho capito che non sono io il problema, ed ho provato anche pena per lui. Che vita infelice la sua… Lui parla male di me ovunque e lo faceva anche quando lo frequentavo, con amici, colleghi, f ... Un Dio Assente Che Inquieta E Provoca. Perché Sempre Più ... ... . Che vita infelice la sua… Lui parla male di me ovunque e lo faceva anche quando lo frequentavo, con amici, colleghi, famiglia, amanti, e l'ho scoperto solo perché l'ho messo con le spalle al muro un giorno, facendogli delle domande circa il nostro rapporto. Lo stesso matrimonio si fonda sulla libertà, sulla fedeltà, indissolubilità e apertura alla vita; virtù che il credente invoca come doni di Dio che lo interpellano e il non credente come confronto costante con la propria coscienza, nella consapevolezza che - parafrasando San Giovanni della Croce - alla sera della vita ciò che conta è la qualità del nostro fragile amore. Il narcisista torna e lo dico per esperienza personale … dopo 15 anni da incubo di cui non capivo le ragioni mi tradisce e lo sbatto fuori di casa … dopo aver avuto una relazione con una brasialiana di 25 anni lui ne aveva 45 torna da me e io come una stupida perdono e riprendo il rapporto … ora dopo aver letto un devastante articolo su questo fenomeno da baraccone scopro che la persona ... Ma Dio lo ha RISUSCITATO … perché non era possibile che questa lo tenesse in suo potere. … Questo Gesù Dio l'ha RISUSCITATO E NOI TUTTI NE SIAMO TESTIMONI. … Sappia dunque con certezza tutta la casa di Israele che Dio ha costituito Signore e Cristo quel Gesù che voi avete crocifisso » (Atti degli Apostoli 2,22.32.36) Niente social. Niente telefonate. Niente messaggi. Niente incontri (se lavorate insieme leggi il link segnalato sopra). Solo così disintossica. Anche perché lui, il codice del silenzio, lo violerà. Gli uomini sono egoisti, anche quando sanno che fanno male e che il silenzio serve a te come terapia, perché lui ha scelto. Eccome se ha scelto....