Biblioteca elettronica gratuita

Il primo colloquio in psicoterapia - D. Liccione

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 12/09/2016
DIMENSIONE DEL FILE: 3,16
ISBN: 9788862927581
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: D. Liccione

D. Liccione libri Il primo colloquio in psicoterapia epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Descrizione:

Il comportamento umano è strutturalmente polisemico e la psicopatologia non è trasparente: partendo da questi assunti, diventa evidente come moltissimi stati psicopatologici siano indagabili e comprensibili solo alla luce di motivi individuali e vadano quindi contestualizzati nel più ampio quadro di una storia di vita. E, allo stesso modo, una storia di vita diventa sensata solo se inserita nel contesto di specifici orizzonti storici e culturali. Diventa dunque cruciale, per il professionista che opera in ambito psicoterapeutico, poter disporre di una scienza dell'interpretazione che garantisca da un lato un'adeguata comprensione dei fenomeni psicopatologici, dall'altro una prima apertura verso un progetto di cura. Tale disciplina è l'ermeneutica psicoterapeutica: i contributi teorici e le esemplificazioni cliniche di questo volume si propongono quindi come un punto di riferimento fondamentale per gli psichiatri e gli psicoterapeuti interessati ad acquisire le competenze specifiche necessarie per condurre il primo colloquio in psicoterapia.

...nica di esplorazione con bambini, adolescenti e adulti (Aspetti della psicologia) ... PDF Tecniche Di Conduzione Del Colloquio Clinico ... ... Ottimo libro per chi vuole conoscere e/o per chi già conosce la psicoterapia cognitiva e vuole approfondire il colloquio in psicoterapia cognitiva. Il colloquio clinico è una tecnica di osservazione e di studio del comportamento umano per raccogliere informazioni (fine diagnostico), motivare (fine terapeutico), ed informare (orientamento). Il colloquio clinico è un caso particolare della vita di relazione del soggetto ... Il primo colloquio in psicoterapia: Amazon.it: Liccione, D ... ... . Il colloquio clinico è un caso particolare della vita di relazione del soggetto: la personalità dell'esaminatore entra attivamente in questo rapporto condizionandolo. È importante che l'esaminatore ... TECNICHE DI FACILITAZIONE-CONDUZIONE tutto ciò che serve a incoraggiare la comunicazione # modalità di ascolto attento, atteggiamenti non verbali # perifrasi # incoraggiare il paziente a continuare (continuazione) # ripetere una parte della risposta del pz (enfatizzazione) # sintetizzare # riportare il paziente a quanto stava dicendo (ridirezionamento) Il corso fornisce allo psicologo una mappa con delle tappe segnate da percorrere per affrontare il primo colloquio psicologico con sapienza tale da offrire alla sua conclusione una ristrutturazione del problema e una ipotesi di trattamento al cliente, secondo il metodo di psicologia strategica nella sua forma più evoluta.. Il metodo di conduzione è valido per diverse tipologie di utenza e ... In particolare, la psicoterapia guida i pazienti nella comprensione del ruolo svolto dai pensieri, che influenzano i comportamenti e la qualità delle nostre esperienze emotive. La comprensione della sofferenza emotiva si basa su questi presupposti teorici, a partire dal primo colloquio. Il primo obiettivo di un colloquio psicodinamico è quello di stabilire un rapporto e una comprensione condivisa, che consenta al terapeuta una sintonizzazione con il mondo interno del paziente. Il primo compito del terapeuta è quindi quello di far sentire il paziente ascoltato, accettato e considerato come una persona unica con problemi specificatamente suoi. Il primo colloquio è una complessa interazione tra paziente e terapeuta, ove l'aspetto più importante rimane comunque quello di prendere una decisione, di fare una scelta: decidere, scegliere è il nodo fondamentale che fa emergere la responsabilità ed il potere del terapeuta: potere che nasce da una specifica competenza, responsabilità che nasce da una precisa dimensione etica personale. Il colloquio psicologico Il colloquio è uno strumento fondamentale del metodo clinico e costituisce quindi una tecnica d'indagine scientifica della psicologia. In quanto tecnica ha i suoi propri procedimenti e le sue regole … Jos è Bleger, 1964 È una situazione in cui lo scambio avviene con la parola con lo scopo di Il colloquio psicologico e la psicoterapia sono percorsi di incontro tra due persone: un professionista, che mette a disposizione la sua esperienza, i suoi strumenti e la sua formazione, e un soggetto che cerca delle risposte alle sue domande e un senso nella sua storia. dott. Dante Pallecchi Teoria e tecnica del primo colloquio 6 Il colloquio clinico in psicoterapia La tecnica e la finalizzazione del primo colloquio clinico sono, almeno in parte, legati alla impostazione teorica di riferimento dello psicoterapeuta ed al tipo di psicoterapia che intenderà effettuare (psicoterapia psicoanalitica,...