Biblioteca elettronica gratuita

Tecniche ed ideologie nelle riforme del diritto del lavoro - A. Di Stasi

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 01/08/2018
DIMENSIONE DEL FILE: 6,34
ISBN: 9788892116306
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: A. Di Stasi

Il miglior libro Tecniche ed ideologie nelle riforme del diritto del lavoro pdf che troverai qui

Descrizione:

Il "nuovo" predominio delle regole liberali nelle recenti "riforme" del Diritto del lavoro viene solitamente presentato come il superamento del vecchio ed inefficiente modello di regolazione dei rapporti di lavoro che - si dice - sarebbe causa diretta dell'inefficienza delle aziende e della loro non competitività. La flessibilità dei rapporti diviene totalizzante, con l'introduzione di nuove tipologie contrattuali o l'allentamento dei presupposti richiesti a tutela del lavoratore per l'utilizzo di contratti a termine, fino alla riduzione delle tutele in caso di licenziamento illegittimo. L'opera di distruzione dei "vecchi" caposaldi del diritto del lavoro passa per un lavori quasi ventennale e questo spiega l'intervento continuo su alcuni istituti a fronte, anche, di interpretazioni giurisprudenziali non "conformi" agli obiettivi del legislatore (contro)riformatore. D'altra parte, la formulazione della norma in modo prolisso e non sintetico sarebbe giustificata dall'obiettivo di superare l'intervento di un organo amministrativo o giudiziario deputato alla sua interpretazione e per ridurre gli spazi entro i quali la discrezionalità dell'organo deve essere esercitata. Si vorrebbe eliminare così l'incertezza dei soggetti interessati circa l'esito dell'eventuale giudizio. Non vi è chi non veda in tale posizione l'interiorizzazione degli interessi dell'impresa, il suo bisogno di riportare il fattore lavoro ad un elemento di costo, meglio se basso e comunque certamente preventivabile e senza l'alea che discende da meccanismi che pongono a capo dell'azienda la durata del processo in connessione, ovviamente, della retrodatazione degli effetti di una pronuncia che può aversi a distanza di tempo dal provvedimento impugnato. I principali istituti del diritto del lavoro vengono qui esaminati attraverso una precisa analisi tecnica che il più delle volte denota come la scelta del legislatore sia il frutto della sostituzione della ideologia solidaristica con quella "neoliberale".

... p. 83 ... ma I'animo ardito ed inquieto di chi si accinge a ripercorrere intero ... Tecniche ed ideologie nelle riforme del diritto del lavoro ... ... .un difficile carnmino di metodi e di ... un apparato di note nelle forme abituali. Tuttavia, ... Qualità totale e diritto del lavoro, Libro. Sconto 4% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Giuffrè, collana Alar-Ass. lavoro e ricerche, data pubblicazione 1997, 9788814064487. Biblioteca Di Diritto Del Lavoro Libri. Acquista Libri della collana Bibliotec ... Tecniche Ed Ideologie Nelle Riforme Del Diritto Del Lavoro ... ... . Biblioteca Di Diritto Del Lavoro Libri. Acquista Libri della collana Biblioteca Di Diritto Del Lavoro, dell'editore Giappichelli su Libreria Universitaria, oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! Tecniche ed ideologie nelle riforme del diritto del lavoro. Anno 2018, Editore Giappichelli. € 26,00. Compra nuovo. Vai alla scheda. ... Lavoro ed esigenze dell'impresa fra diritto sostanziale e processo dopo il Jobs Act. Anno 2017, Editore Giappichelli. € 46,00. Compra nuovo. Vai alla scheda. 2011. Il riferimento è al classico G. Tarello, Teorie e ideologie del diritto sindacale, Edizioni di comunità, Milano, 1972. Mi riferisco in particolare al contributo, nella dottrina spagnola, di C. Palomeque Lopez, Derecho del trabajo y ideologia, Tecnos, Madrid, 1982. Per queste riflessioni, si rinvia a L. Corazza e R. Romei, Introduzione, in Id. (a cura di), Diritto del lavoro in trasformazione ... Diritto e lavoro nelle Marche /nn. 3-4 2018 Hanno collaborato a questo numero: Marco Bartoli, Magistrato Maria Capponi Croci, Avvocato, Responsabile formazione UNCC per le Marche Daniela Carbone, Ultime in ordine di tempo le riforme del c.p.c. attuate (tra le ultime) con le leggi n. 92 e n. 134 del 2012 (quest'ultima ha introdotto il "filtro" in appello e modificato l'art. 360 n. 5 c.p.c.): riforme che interessano anche il processo del lavoro, concernendo istituti fondamentali quali l'arbitrato, l'appello, il ricorso per cassazione, l'esecuzione forzata. diritto del lavoro, in M. P. IADICICCO e V. NUZZO (a cura di) Le riforme del diritto del lavoro. Politiche e tecniche normative, QDLM, 2016, 33; 7; G. SANTORO PASSARELLI, Crisi economica globale e valori fondanti del diritto del lavoro, in DLM, 2012, 425. Per un confronto tra i diversi Scegli tra i 709 libri di Lavoro in Diritto e Fisco disponibili per l'acquisto online su HOEPLI.it che il dibattito sul rapporto tra diritto del lavoro ed ... secolo, dalla riforma Biagi al Jobs Act, nelle quali si scorge l'eco dell'economia neoclassica 16. Né sono sta - ti sufficienti i tentativi - per la verità radi e ... 64. Vds., ad esempio, W. Chiaromonte, Ideologia e tecnica della disciplina sovranista dell'immigrazione. La "riforma Madia" del lavoro pubblico Il contributo analizza la cd. "riforma Madia" sul pubblico impiego con particolare riferimento al La riforma Madia del lavoro pubblicolgs. 25.52017, n. 75. Il decreto interviene ampiamente sulle norme del La riforma Madia del lavoro pubblicolgs. 30.3.2001, n. 165, che può considerarsi il testo unico in cui è confluito l'intero moto di riforma del ... Il contributo esamina il nuovo assetto delle fonti di regolazione del lavoro nelle amministrazioni pubbliche (disciplina, organizzazione e gestione), dopo le modifiche apportate dalla cd. "riforma Madia" (l. 7.8.2015, n. 124; Rapporto tra le fonti e ruolo della contrattazionelgs. 25.5.2017, n. 75/2017), con particolare attenzione al ruolo della contrattazione collettiva, nazionale e ......