Biblioteca elettronica gratuita

Povertà, disuguaglianze e fragilità in italia. Riflessioni per il nuovo parlamento

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 26/05/2018
DIMENSIONE DEL FILE: 8,81
ISBN: 9788833240671
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE:

Puoi scaricare il libro Povertà, disuguaglianze e fragilità in italia. Riflessioni per il nuovo parlamento in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Descrizione:

...e il libro Povertà, disuguaglianze e fragilità in italia ... EURISPES. Povertà, disuguaglianze e fragilità in Italia ... ... . Riflessioni per il nuovo parlamento di in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store. Attraverso lo studio "Povertà, disuguaglianze e fragilità in Italia. Riflessioni per il nuovo Parlamento", Eurispes e Universitas Mercatorum propongono una serie di riflessioni sul tema dell'impoverimento che ha coinvolto e, spesso, travolto, ampie fasce della popolazione, in particolare, del ceto medio: un tema che sarà centrale nel dibattito dei prossimi mesi. Povertà, disuguaglianze e fragilità in Italia. Rifless ... Povertà, disuguaglianze e fragilità in Italia. Riflessioni ... ... . Povertà, disuguaglianze e fragilità in Italia. Riflessioni per il nuovo Parlamento Mercoledì 23 maggio 2018, presso l' Universitas Mercatorum a Roma (Piazza Mattei, 10 ), alle ore 10.30, il Presidente dell'Eurispes, Gian Maria Fara , e Giovanni Cannata , Rettore di Universitas Mercatorum, presentano lo studio dal titolo "Povertà, disuguaglianze e fragilità in Italia. Attraverso lo studio "Povertà, disuguaglianze e fragilità in Italia. Riflessioni per il nuovo Parlamento", Eurispes e Universitas Mercatorum propongono una serie di riflessioni sul tema dell'impoverimento che ha coinvolto e, spesso, travolto, ampie fasce della popolazione, in particolare, del ceto medio: un tema che sarà centrale nel dibattito dei prossimi mesi. Marginalità, disuguaglianza, fragilità sono questi i diversi volti che tracciano l'identikit della povertà, vecchia e nuova. Attraverso lo studio "Povertà, disuguaglianze e fragilità in Italia.Rifl...